La traduzione delle cartelle cliniche e delle “Second Opinion”, sono parte della cura: scopri perchè con T4C.

Interpreti professionisti e traduttori con molti anni di esperienza sulle spalle, da tempo si impegnano per aiutare, con il progetto T4C, tutte quelle famiglie che “da” e “per” l’Italia utilizzano la direttiva “transfrontaliera 24/2011“, che permette di avere un “secondo parere” medico specialistico (sempre gratuito il servizio di traduttori), o poter accedere ad una traduzione…